19Oggi questo è davvero possibile: non ci credete?

Il dentista di oggi non è più quello di una volta, con studi lugubri, dipinti inquietanti alle pareti e odore di cloroformio nelle sale di aspetto.
(o meglio: Forse qualcuno esiste ancora…)
No! Ci sono un sacco di studi dove si lavora al massimo per il confort e la sicurezza del paziente, ma, se possibile, ci si diverte anche! Perché la vita va presa scherzando sul serio. Il clima che si respira all’interno dello studio è determinante anche per il risultato delle terapie e deve essere positivo: Sempre!

Nuovo tipo di anestesia

L’allegria in studio è terapeutica.

Se non ce la fai da solo ad essere di buon umore quando vai dal dentista, chiediti come mai e scegli il miglior dentista che fa per te.

Hai mai pensato che se hai un rapporto sereno con il tuo dentista andrai ai controlli più facilmente? E più sarai bravo a mantenere la periodicità dei controlli, meno problemi avrai? E meno problemi avrai, più sarai un esempio virtuoso per gli altri?
Se non basta un studio dentistico positivo, ci sono molti modi per cambiare il nostro atteggiamento: Training autogeno, Yoga, lo Zen e altre pratiche più o meno new age. Richiedono però tutte molto tempo.

Nella nostra esperienza la tecnica migliore e senza dubbio veloce è una interessante seduta con un Facilitatore  PSYCH-K®. La metodologia sviluppata da Rob Williams, PSYCH-K®, viene descritta da Bruce H. Lipton, come tra le più efficaci e durature nel processo di cambiamento delle credenze che ci limitano.
La tecnica PSYCH-K® è semplice, diretta, e produce risultati duraturi.

Il Progetto FDP.