L’eliminazione della Amalgama dentale

Quando si deve eliminare l’amalgama di argento e mercurio dalla bocca, questa DEVE essere eseguita con grande controllo ai fini di evitarne la dispersione nell’ambiente e nella bocca e nell’organismo del paziente.

Per questo il protocollo che dovrebbe essere adottato è:

-uso obbligatorio della diga di gomma:

Uso della diga

Uso della diga

  • uso per la rimozione  di fresa in carburo di tungsteno con taglio tipo H32.Komet, che sbriciola l’amalgama senza alzarne la temperatura, poiché innalzando la temperatura dell’amalgama aumenteremo anche la percentuale di mercurio disperso essendo un metallo liquido e perciò volatile !
Fresa Rimozione dell'amalgama

Fresa Rimozione dell’amalgama

-maniopolo moltiplicatore meccanico (a 2 anelli rossi) – L’uso della turbina crea troppa turbolenza aumentando al dispersione ambientale!!

-doppio aspiratore chirurgico (a meno di 1 cm. dall’amalgama)- rimozione con disincastonatura, in pezzi più grossi possibili.

-abbondantissima irrigazione d’acqua

copertura del volto, dei capelli e degli occhi del paziente

-mascherina nasale per il paziente e mascherine specifiche 3M per i vapori mercuriali per tutti gli operatori.

Odontoiatria biologica, mercurio, rimozione amalgama, eliminazione amalgama, impianti biologici, impianti zirconio, impianti zirconia, metal free, dentista biologico trento, dentista biologico trentino, impianti ceramica, ceramica dentistica,